Recesione della Sonder Camino AL Apex 1

di Luca Fabbri 40 visite

Sonder Bikes fa parte di Alpkit, il negozio all'aperto accreditato B-Corp che produce prodotti di buona qualità a prezzi accessibili. La sua bici gravel di punta, la Camino, è in circolazione da un po' di tempo e abbiamo passato alcuni mesi a testare la build Camino AL Apex 1 in una varietà di condizioni, da giri veloci e divertenti nei boschi locali, a pieno carico bikepacking ed epiche off-grid per tutto il giorno.

Mentre c'è molta concorrenza là fuori in lizza per un posto nella nostra lista delle migliori bici da ghiaia , trovare una delle migliori bici da ghiaia con meno di £ 1.000 può essere una bella sfida, ma riteniamo che il Sonder Camino AL sia un caso serio per se stesso.

Il Sonder Camino AL Apex 1 è costruito con un telaio in alluminio 6061 e una forcella monoscocca in carbonio, risultando in una struttura relativamente leggera ma robusta. Secondo Sonder, il Camino è "infuso con il DNA delle bici da ciclocross, gravel e da corsa d'avventura", combinando elementi di geometria rilassata, come il passo lungo e il tubo sterzo, e un angolo sterzo lento di 69 gradi, con più agilità incentrata aspetti come un movimento centrale basso di 73 mm e foderi bassi corti da 435 mm.

Il telaio è dotato di punti di montaggio per parafanghi anteriori e posteriori, un supporto per portapacchi e alcuni occhielli su ciascuna gamba della forcella. Gli assi passanti da 12 mm sono utilizzati su entrambe le estremità e il telaio ha spazio per pneumatici da 700 x 50 mm o 650b x 2,2 pollici.

La build di serie per questa versione include un gruppo Apex 1 SRAM 1x11 velocità e ruote Sonder calzate con pneumatici Donnelly X'Plor MSO TL con larghezza 700c x 40 mm. Il kit di finitura è tutto di Sonder, inclusi alcuni manubri Sonder Bomber ampiamente svasati e una sella Sonder Abode unisex.

L'estetica generale della bici è abbastanza semplice e facile da vedere. Un classico telaio a diamante con linee dritte e tubi rotondi la rende una scelta piuttosto elegante per una bici gravel inferiore a £ 1.000.

Prestazione

Portando il Camino sulla ghiaia, mostra davvero le sue capacità molto rapidamente. La costruzione è eccellente per quello che la bici è destinata a fare, e anche a questo prezzo. La trasmissione Apex 1 di SRAM offre un cambio affidabile che, se sei abituato a Shimano, richiede un po' di adattamento: tocca il cambio destro verso l'interno una volta per salire di una marcia o spingilo ulteriormente per scendere, ma diventa presto il secondo natura. Sebbene il cambio avesse bisogno di un po' di messa a punto subito dopo aver tolto la bici dalla scatola, era solo una piccola quantità di tensione del cavo che doveva essere regolata e da allora la bici ha guidato in modo eccellente. I freni Apex nel frattempo forniscono prestazioni di frenata modulata ragionevolmente potenti e non ho visto questo cambiamento molto durante il mio periodo di test.

Il telaio in alluminio è robusto, non è troppo pesante e ha molto spazio per trasportare accessori, se decidessi di utilizzare Camino per il bikepacking. Certo, la taglia non è l'ideale per qualcuno della mia altezza, e il modello più piccolo è leggermente troppo grande per me, ma sono stato in grado di guidarlo con sicurezza e metterlo alla prova abbastanza per dire di cosa è capace.

Su semplici mulattiere, ghiaia liscia e alzaie, il telaio in alluminio fa un lavoro decente di scivolare senza urtare i polsi e i gomiti, mentre su strada il telaio si sente abbastanza rigido per mantenere un ritmo decente mentre si lavora insieme a sezioni fuoristrada.

Annuncio

Quando colpisci le cose più difficili - singletrack e percorsi per mountain bike designati con radici, giardini rocciosi e solchi - non è così stridente come potresti aspettarti e sono rimasto piacevolmente sorpreso di quanto bene abbia resistito. Tuttavia, se stai uscendo per un'epopea di un'intera giornata o stai pianificando un bikepacking di più giorni, potresti voler limitare la quantità di terreno tecnico a cui lo esponi. Dopo diverse ore in sella, il rough può diventare un po' troppo accidentato, causando un po' di affaticamento a polsi, gomiti e spalle.

Anche se ho una preferenza personale per le ruote 650b e le gomme grosse - cosa che, sfortunatamente, non ho avuto il tempo di provare con il Sonder Camino - mi sono ritrovato davvero a godermi le ruote da 700c e piuttosto impressionato dalle gomme Donnelly meno conosciute che vieni in stock con la bici.

La cassetta 11-42 combinata con una corona singola da 40 denti offre una discreta gamma di rapporti, incluso un rapporto uno a uno inferiore a uno per le grandi salite, e mentre ho sperimentato gamme migliori con ingranaggi ancora più spinni, questo è abbastanza abbastanza per la maggior parte dei ciclisti per arrampicarsi comodamente.

Come ciclista donna, devo ammettere che la prima cosa che ho fatto quando ho acquistato questa bici è stata sostituire la sella con qualcosa di più adatto, poiché so per esperienza personale che la forma della sella Abode di Sonder è qualcosa che faccio non va d'accordo, anatomicamente. Per questo motivo, non posso commentare le prestazioni della sella di serie, ma chiunque possa guidare comodamente una sella unisex con un muso lungo e senza tagli probabilmente non avrà problemi con essa.

Il mio aspetto preferito della build deve essere il manubrio Bomber di Sonder. Sono super svasati con dislivelli piuttosto bassi, il che li rende eccellenti per la negoziazione di discese tecniche fuoristrada, e ho trovato che offrono molta stabilità quando il terreno sembrava tutt'altro che stabile.

Verdetto

Per chiunque cerchi di dedicarsi al ciclismo gravel o al bikepacking, o passare da una bici entry-level economica, il Sonder Camino AL Apex 1 è una scelta eccellente. La costruzione ha un buon rapporto qualità-prezzo, il prezzo è di sole tre cifre e la bici stessa ha molte capacità su una varietà di terreni. L'ampio spazio per gli pneumatici e la compatibilità con le dimensioni delle ruote doppie offrono molte opportunità di personalizzazione. Nel frattempo il telaio è robusto e durevole e soprattutto il manubrio lo rende una guida che ispira fiducia.